google-site-verification: googlee3c30f8ac430801b.html
"Alla fine, noi conserveremo solo ciò che amiamo, ameremo solo ciò che comprendiamo, e comprendiamo solo ciò che ci viene insegnato."
Baba Dioum
Benvenuti a tutte le ore di tutti i giorni

gioco con invito

lunedì 12 novembre 2012

San Rocco, la rondine fa fagotto.



17 commenti:

Antonella ha detto...
Che bella storia Marilena, così i rondinini si sono salvati! Già oggi è San Rocco è la festa del mio rione, c'è musica tutto il giorno poi la messa nella piccola chiesa dedicata al Santo,l'incanto delle offerte, poi la cena e poi ancora musica. Purtroppo questo è l'unico quartiere in paese che ha mantenuto la sua festa, tutte le altre sono scomparse. Ciao, un abbraccio e buona serata.
Antonella
Antonella ha detto...
Marilena scusami, sono ancora io è bellissima la firma sotto il post, posso chiederti come hai fatto a farla? Ciao.
Antonella
fata confetto ha detto...
Fortunatamente, Antonella, anche nel mio paese siamo riusciti, con l'impegno di molti, a continuare o addirittura riprendere usi e tradizioni sia religiose che civili. Sono momenti importanti per la comunità...
Non sai quanto sono contenta per le "nostre" rondini!

Quanto alla firma,a questo link

http://www.bannerfans.com/banner_maker.php
si possono fare banner ed ottenere il codice.
Atrimenti si può provare con un programma come Paint.
Un problema potrebbe essere il tuo sfondo colorato, bisognerebbe trovare l'esatto punto di colore;per me è facile perché lo sfondo è bianco. Vedrai che con qualche tentativo otterrai il risultato, spero di esserti stata un po' utile, ma anch'io procedo per tentativi, spesso maldestri, ma mi diverto, a costo zero!!Grazie per la tua attenzione a presto:))
Marilena
Antonella ha detto...
Grazie Marilena, adesso ci provo ma sono piuttosto imbranatacon queste cose! Ti farò sapere.
Fioredicollina ha detto...
bellissimo qst post e le tue parole sono piene di sensibilità e dolcezza, su you tube nel mio canale c'è un breve video che ho fatto al nido di rondini che da anni ospita sotto al suo tetto

graie per la bella poesia appositamente studiata per il mio blog, mi sono quasi commossa sai? è bello avere amici web così speciali!
per te una rosa CLICCA QUI
ciao da me e pelosi :-)
fata confetto ha detto...
Sembra che per il nido non tutte le speranze siano perdute: ci consola il fatto che ormai è vuoto.
Grazie per la rosa, il gesto che la porge dal pc è molto suggastivo e rende l'idea di come possano esere vere anche le amicizie virtuali. Sono contenta che la mia filastrocchina ti sia piaciutae...buon proseguimento dei festeggiamenti:))
Marilena
Anto ha detto...
"l'essenziale è invisibile agli occhi" mi viene da commentare. Grazie alla tua sensibilità ho appreso una cosa che non conoscevo.Il 16 mi sono trovata a Farindola a fare una visita a Riccardo. Vi si celebrava la festa di San Rocco. Non sapevo che un cane , quando era appestato, gli leccasse le ferite e gli portasse ogni giorno un pezzo di pane sottratto alla mensa del suo padrone.Nella chiesetta dove si è celebrata la messa, è stato benedetto il pane che poi ci siamo riportati a casa e abbiamo mangiato con devozione.Riccardo è ancora lì.
Saray ha detto...
Mi piacciono tanto i nidi..le rondini poi sono così belle e portano la bella stagione. Ieri guardavo un albero altissimo che da due anni è senza foglie nel bosco vicino a casa mia. Gli uccelli grandi, credo cornacchie, hanno ancora il loro nido lì, tra i rami spogli. Spero proprio che nessuno tagli quell'albero, ora vive ancora per quel grande nido scuro che ospita tra i rami più alti.
Buona domenica cara.. ci risentiamo ai primi di settembre. *_*
fata confetto ha detto...
@ Anto
Anche da noi ci sono chiese e feste dedicate a questo Santo, che ricorda molto S.Francesco anche nell'amore verso tutte le creature. Il particolare del cane ci riempie di tenerezza;))

@Saray
Intanto, beata te che hai un bosco vicino a casa tua!Io abito proprio nella parte più vecchia del paese, detta il Borgo, forse anche per questo i segni della Natura sono ancora più preziosi.
Buone vacanze, Saray...noi si rifà il tetto, speriamo che non piova:))
Rosemary3 ha detto...
Benvenuta su A. E., carissima Marilena... Spero poter comunicare con te in un vicinisso futuro...
Un abbraccio
Ros
fata confetto ha detto...
Grazie Rosemary,
la partecipazione ad A.E. è un'occasione per contatti ed amicizie nuove e sono molto contenta di aver avuto questa opportunità, che spero abbia le evoluzioni desiderate. Ricambio l'abbraccio con simpatia:-)
Marilena
dagioia ha detto...
Ciao Marilena, il tempo tiene, il tetto prosegue?
Un abbraccio.
Dani
fata confetto ha detto...
Oh, Dani,
sul tetto che scotta stanno mettendo il tavolato, per stanotte è in sicurezza!Dice il meteo che arriva Beatrice sabato notte. Ti riNgrazio per il tuo pensiero premuroso e ricambio il tuo abbraccio:-))
Marilena
Fioredicollina ha detto...
ciao!grazie del tuo commento e saluto che ricambio con piacere, x il test beh...finora a molte di noi ci ha beccato! ;-))
a presto! :-)
fata confetto ha detto...
Il bello della statistica: le regole e l'eccezione!Sennò finisce il divertimento!Ciao, Fiore, buona domenica:-)
Pierrot ha detto...
Speriamo che tornino il prossimo anno.
Bonne soirée Fata
→:)Pierrot
fata confetto ha detto...
Benvenuto, Pierrot, tra i lettori di Fata C.
...un motivo in più per aspettare la prossima primavera, ma io adoro l'autunno e settembre in particolare!
à bientot
Marilena

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per il tuo commento:
se capiti qui per caso,
se ogni tanto vieni a trovarmi,
se la curiosità ti accompagna in giro per la rete,
anche un semplice saluto è sempre gradito.
Fata C

Archivio blog

comunicazione

I contenuti presenti su questo e gli altri blog dei quali sono titolare sono pubblicati con licenza Creative Commons 3.0 Italia.
Se condivisi devono essere rispettati i seguenti diritti:
- attribuzione: deve essere citato il nome dell'autrice
- non è consentito l'uso per fini commerciali
- non sono permesse modifiche

Alcune immagini sono state prelevate dal Web.
Se è stata violata qualche regola siete pregati di avvisare nello spazio commenti e saranno eliminate immediatamente.
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale
ai sensi della legge n.62 del 07.03.2001.
Powered by Blogger.