google-site-verification: googlee3c30f8ac430801b.html
"Alla fine, noi conserveremo solo ciò che amiamo, ameremo solo ciò che comprendiamo, e comprendiamo solo ciò che ci viene insegnato."
Baba Dioum
Benvenuti a tutte le ore di tutti i giorni

gioco con invito

domenica 27 gennaio 2013

Nella Giornata della Memoria


Filo spinato della vergogna
della violenza
della distruzione
della negazione.

Filo spezzato della ragione
della coscienza
della pietà
della dignità.

Filo fiorito della memoria
della verità
della storia
del futuro.

17 commenti:

  1. Non si può e non si devono dimenticare quegli orrori...

    RispondiElimina
  2. Una poesia per la memoria.
    Mai dimenticare

    RispondiElimina
  3. c'è qualcosa anche da me al riguardo. Ciao

    RispondiElimina
  4. La memoria che ogbi è al centro dell'attenzione deve essere sempre al centro del nostro cuore e della nostra coscienza.
    Grazie a tutti per le visite e i commenti
    Marilena

    RispondiElimina
  5. Cerchiamo di non dimenticare e di non fare dimenticare una realtà che è stata. E che purtroppo molti già oggi vogliono negare! Che per assurdo è ancor peggio di ciò che accadde!

    RispondiElimina
  6. Belle parole le tue per Ricordare. Bacioni cara :)

    RispondiElimina
  7. Ciao Marilena!! Complimenti per il blog. Ti stò seguendo "cinguettando" ^____^ Un abbraccio

    RispondiElimina
  8. Una poesia bellissima per ricordare, un orrore causato dagli uomini agli uomini.
    Grazie Marilena,
    Un abbraccio e buona settimana!
    Dani

    RispondiElimina
  9. Ciao Marilena,
    grazie per la tua visita. Sono felice di conoscerti e sapere che condividiamo il nostro modo di essere nel web e la volontà di costruire in esso rapporti veri ed umani, perchè come io ho sempre detto, non siamo solo blogger, ma human!!
    A presto!

    RispondiElimina
  10. Sei davvero una persona molto sensibile, ti ammiro per le belle parole che spesso scrivi in difesa ed in onore di chi soffre o ha sofferto :)

    RispondiElimina
  11. E' una cosa terribile quella che è accaduta :(

    RispondiElimina

Grazie per il tuo commento:
se capiti qui per caso,
se ogni tanto vieni a trovarmi,
se la curiosità ti accompagna in giro per la rete,
anche un semplice saluto è sempre gradito.
Fata C

comunicazione

I contenuti presenti su questo e gli altri blog dei quali sono titolare sono pubblicati con licenza Creative Commons 3.0 Italia.
Se condivisi devono essere rispettati i seguenti diritti:
- attribuzione: deve essere citato il nome dell'autrice
- non è consentito l'uso per fini commerciali
- non sono permesse modifiche

Alcune immagini sono state prelevate dal Web.
Se è stata violata qualche regola siete pregati di avvisare nello spazio commenti e saranno eliminate immediatamente.
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale
ai sensi della legge n.62 del 07.03.2001.
Powered by Blogger.