google-site-verification: googlee3c30f8ac430801b.html
"Alla fine, noi conserveremo solo ciò che amiamo, ameremo solo ciò che comprendiamo, e comprendiamo solo ciò che ci viene insegnato."
Baba Dioum
Benvenuti a tutte le ore di tutti i giorni

gioco con invito

venerdì 12 aprile 2013

Ho trovato, indovina, una pansée


Non l'ho trovata nel mio vecchio libro di latino ( che d'altra parte non ho mai posseduto, beata ignoranza),
ma nemmeno porto il mantello a ruota né faccio il notaio   
( peccato, alle parcelle di oggi...)
E siccome si è capito che non sono il buon don Cesare che si strugge di nostalgia per l'eterea signorinella pallida, la pansée io l'ho trovata sul tetto.
Il vecchio tetto toscano, coppi ed embrici, che copre parte della nostra casa, un po' sconnesso tanto che poco terriccio accumulato nel tempo consente la vita di qualche ciuffetto d'erba, qua e là.
In questi giorni di primavera tardiva, la piccola pansée, nata da un semino arrivato lassù chissà come, ha aperto la sua corolla viola, come un occhio verso il cielo grigio, per adesso scoraggiante, ma presto, si spera , pronto a liberare l'azzurro nascosto dalle nuvole  che un sole stanco non riesce ancora a mettere in fuga.
Rabbrividisce, la fragile viola del pensiero, sul suo stelo sottile, in quel susseguirsi di tegoli piani e convessi, lassù, sospesa, in compagnia del cielo e del vento, e aspetta.
Presto ci saranno tepore di sole e intrecci di voli sopra di lei. Allora sì che se la godrà, la primavera, più delle sue sorelle prigioniere di vasi e aiole, giù in basso.
Questi sono  i pensieri di una viola del pensiero; ma bisogna che la primavera si sbrighi ad arrivare, perché anche lei la vuole salutare, dal suo posto di sentinella.

10 commenti:

  1. Beh direi che finalmente il caldo, per far fiorire come si deve quella viola, è arrivato!!
    Un abbraccio, buon fine settimana.

    Moz-

    RispondiElimina
  2. E' splendida amica mia :) la natura davvero meravigliosa, questo splendido fiore ha fatto capolino ed è arrivata la primavera! Qui a Roma oggi ci sono 24 gradi!

    RispondiElimina
  3. Che meraviglia! Cosa dev'essere la natura...

    RispondiElimina
  4. meraviglioso qst post sei d animo molto sensibile e si evince anche da questo scritto e foto, anche da me nascono violette o altri fiorellini gialli da un buchetto nel cemento del cortiletto è incredibile di come si accontentano di poco pur di fiorire....

    bacioni (e voti...)

    RispondiElimina
  5. Ohh è come nel raccontino di Rodari (tra le faovle al telefono) "una viola al Polo nord! La piccola pansé sperduta sul tetto!!

    RispondiElimina
  6. cara amica tutto chiaro cio ' che ti ho scritto in email? ho visto che hai inaugurato la pagina banner coi miei due ;-) grazie!!!

    RispondiElimina
  7. Arriverà la primavera spero, dopo alcuni giorni estivi, siamo tornati quasi in inverno :-(

    Ciao Marilena e serena settimana!
    Magda

    RispondiElimina
  8. ciao a tutti, la connessione fa i capricci, mi scuso per l'assenza.
    E' primavera, le cose si aggiusteranno, è il momento delle Debore...
    Hasta la victoria, siempre!

    RispondiElimina
  9. Che tenera ! Nata lassù, sola soletta..Io mettevo panseé nei libri e ho conservato infatti tutti quelli con i fiori perché erano i miei preferiti, anche quelli di letteratura latina e le Antologie e quelli di Storia dell'arte. Vedi come il tuo post e la tua panseé ci ha fatto piacere ? Ciao.

    RispondiElimina

Grazie per il tuo commento:
se capiti qui per caso,
se ogni tanto vieni a trovarmi,
se la curiosità ti accompagna in giro per la rete,
anche un semplice saluto è sempre gradito.
Fata C

comunicazione

I contenuti presenti su questo e gli altri blog dei quali sono titolare sono pubblicati con licenza Creative Commons 3.0 Italia.
Se condivisi devono essere rispettati i seguenti diritti:
- attribuzione: deve essere citato il nome dell'autrice
- non è consentito l'uso per fini commerciali
- non sono permesse modifiche

Alcune immagini sono state prelevate dal Web.
Se è stata violata qualche regola siete pregati di avvisare nello spazio commenti e saranno eliminate immediatamente.
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale
ai sensi della legge n.62 del 07.03.2001.
Powered by Blogger.