google-site-verification: googlee3c30f8ac430801b.html
"Alla fine, noi conserveremo solo ciò che amiamo, ameremo solo ciò che comprendiamo, e comprendiamo solo ciò che ci viene insegnato."
Baba Dioum
Benvenuti a tutte le ore di tutti i giorni

gioco con invito

lunedì 20 maggio 2013

Addio a Carlo Monni: se ne va un pezzo dell'anima popolare toscana

Ci penseranno i critici, gl'intellettuali, i biografi, i giornalisti ad illustrarne storia professionale e meriti artistici. A me piace salutare Carlo Monni ricordando il suo flemmatico Grillo Parlante alle prese con la  terribile ingenuità del Pinocchio - Paci ( per tacer dell'irraccontabile Ceccherini).La calotta nera e le antenne oscillanti sulla sua testa di popolano, massiccio come una quercia e  disincantato, ma capace di trasmettere l'incanto di una risata spesso più agra che dolce, come la vita di chi è abituato a contentarsi che non succeda di peggio.
Cri cri, come per il suo collega di Collodi, anche per lui è arrivato l'ultimo cri  a farcelo ricordare  con un sorriso.



10 commenti:

  1. Non lo conoscevo ma mi unisco al tuo pensiero per lui :)

    RispondiElimina
  2. Marilena, non trovo più il tuo follower nell'elenco dei lettori fissi del mio blog.
    Ciao.

    RispondiElimina
  3. @ Luna
    come tutti i grandi comici, ci ha fatto ridere e riflettere:-)

    @ Omar
    i soliti capricci di blogger! Vengo a rimettermi a posto:-)

    RispondiElimina
  4. E' un peccato che se ne sia andato, era un grandissimo artista.
    Un abbraccio zamposo

    RispondiElimina
  5. @ Jene
    Sapeva far nascere la comicità dal quotidiano, rendendolo surreale e , a suo modo, poetico:-)

    RispondiElimina
  6. Sempre una grande perdita quando un grande ci lascia!Buon weekend Marilena.Olga

    RispondiElimina
  7. @ Olga
    quello che scrivi dimostra che , come diceva Conrad, l'uomo non è un'isola.
    Grazie , Olga, per la tua visita, io non riesco a commentare da te:)

    RispondiElimina
  8. Ciao. Il tuo blog ha vinto un premio. Se vuoi passare a ritirarlo vieni a trovarmi qui http://psicke.blogspot.it/2013/05/premio-blog.html

    RispondiElimina
  9. Grazie Paola,
    i premi sono sempre graditi, passo da te a ritirarlo
    grazie ancora:-)
    Marilena

    RispondiElimina

Grazie per il tuo commento:
se capiti qui per caso,
se ogni tanto vieni a trovarmi,
se la curiosità ti accompagna in giro per la rete,
anche un semplice saluto è sempre gradito.
Fata C

comunicazione

I contenuti presenti su questo e gli altri blog dei quali sono titolare sono pubblicati con licenza Creative Commons 3.0 Italia.
Se condivisi devono essere rispettati i seguenti diritti:
- attribuzione: deve essere citato il nome dell'autrice
- non è consentito l'uso per fini commerciali
- non sono permesse modifiche

Alcune immagini sono state prelevate dal Web.
Se è stata violata qualche regola siete pregati di avvisare nello spazio commenti e saranno eliminate immediatamente.
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale
ai sensi della legge n.62 del 07.03.2001.
Powered by Blogger.