google-site-verification: googlee3c30f8ac430801b.html
"Alla fine, noi conserveremo solo ciò che amiamo, ameremo solo ciò che comprendiamo, e comprendiamo solo ciò che ci viene insegnato."
Baba Dioum
Benvenuti a tutte le ore di tutti i giorni

gioco con invito

domenica 5 maggio 2013

Haiku



10 commenti:

  1. Haiku più che mai azzeccato visti gli incidenti vari che si susseguono...

    cara fata ti ringrazio per le belle parole sulla mia Regione, qui non è accaduto nulla x fortuna ma certe zone dell emilia portano ancora i segni dello scorso terremoto, poi in qst gg. la tromba d aria....la natura è bella, ma quando non fa danni....
    un bacione , dopo aver votato pero'.... ;-)

    RispondiElimina
  2. Un Haiku che racconta la vita spezzata di tante persone, il loro sangue ha tinto di rosso le strade.
    Buona serata!

    RispondiElimina
  3. Cara Marilena, l'haiku m'è piaciuto molto, anche perché io non ci avevo visto il riferimento agli incidenti, ma solo al color rosso sangue dei papaveri che pennella i campi e i bordi delle strade in questo mese.
    Insomma, sono stata più positiva di chi mi ha preceduto scrivendo, ma magari mi son sbagliata...
    Ti abbraccio e ti auguro una buona settimana. ❤

    RispondiElimina
  4. E' la sensibilità di Fiore e di Xavier ad aver associato il sanguinare dei papaveri agli incidenti, una interpretazione di tragica attualità.
    Tuttavia il mio intento era quello espresso da Lella , ma ogni componimento !è" quello che trasmette al singolo lettore

    RispondiElimina
  5. Cara marilena eccomi!
    Che belle queste frasi su maggio....credo che veramente sia proprio il mese dei fiori eh...quanto amo maggio e la primavera...bello...

    RispondiElimina
  6. L'hai scritto tu?
    E' molto bello.
    A me i papaveri ricordano proprio quei mesi di maggio dove andavamo ogni domenica in campagna... Bei tempi.

    Moz-

    RispondiElimina
  7. Grazie Marilena del commento e del pensiero e delle preghiere.....ero entrata da te domenica cliccando sopra dove mi hai fatto il commento, e mi sono ingarbugliata, e il mess. è andato da Iole....pazienza!
    Ciao e buon pomeriggio....sono di fretta scusami riciaoo!:-)
    Magda

    RispondiElimina
  8. @ Eli
    hai ragione, cara Eli, in maggio la Natura di solito dà gioia intorno, ma non sempre , purtroppo, è così

    @ Miki
    si, Miki, da tanto tempo avevo in mente queste parole , adesso mi sono cadute sulla tastiera

    @ Magda
    non ti preoccupare per i capricci di blogger, come vedi ci siamo sentite ugualmente , l'importante è condividere i nostri pensieri

    RispondiElimina
  9. Un Haiku che parla a tutti noi...molto bello cara. Baci ^_^

    RispondiElimina
  10. Bellissima la citazione e le rose.
    Un abbraccio ^_^

    RispondiElimina

Grazie per il tuo commento:
se capiti qui per caso,
se ogni tanto vieni a trovarmi,
se la curiosità ti accompagna in giro per la rete,
anche un semplice saluto è sempre gradito.
Fata C

comunicazione

I contenuti presenti su questo e gli altri blog dei quali sono titolare sono pubblicati con licenza Creative Commons 3.0 Italia.
Se condivisi devono essere rispettati i seguenti diritti:
- attribuzione: deve essere citato il nome dell'autrice
- non è consentito l'uso per fini commerciali
- non sono permesse modifiche

Alcune immagini sono state prelevate dal Web.
Se è stata violata qualche regola siete pregati di avvisare nello spazio commenti e saranno eliminate immediatamente.
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale
ai sensi della legge n.62 del 07.03.2001.
Powered by Blogger.