google-site-verification: googlee3c30f8ac430801b.html
"Alla fine, noi conserveremo solo ciò che amiamo, ameremo solo ciò che comprendiamo, e comprendiamo solo ciò che ci viene insegnato."
Baba Dioum
Benvenuti a tutte le ore di tutti i giorni

gioco con invito

lunedì 23 settembre 2013

Macchie d'acqua

Ecco l'opera vincitrice del concorso per la sezione pittura...
...che è diventata la copertina dell'antologia


















 Lasciata la SS 1 Aurelia, il Viale delle Cascine si inoltra nel verde: bello immaginare carrozze e calessi, nel passato leggendario di questa strada speciale, percorsa da gente comune ed ospiti illustri,  che da Pisa porta alla Tenuta di S. Rossore, dove, tra tante meraviglie naturalistiche integrate con l'opera dell'uomo, la Villa Reale del Gombo è stata la residenza di Re e Presidenti.
Passato l'elegante Ponte delle Trombe con le sue statue neoclassiche che gli fanno la guardia ( insieme alle guardie del parco che qui hanno la loro postazione), ancora un po' di strada nel verde curatissimo della tenuta e siamo a Cascine Vecchie, un complesso di edifici che ospita la sede del Parco di Migliarino-S.Rossore-Massaciuccoli ed altre strutture, tra le quali la Sala Gronchi.
E' questo lo scenario che sabato 21 settembre  ha ospitato la premiazione del Concorso "Macchie d'Acqua,", promosso dalla Casa Editrice MdS Editore e patrocinato dall'Ente Parco Regionale Migliarino San Rossore Massaciuccoli, dal Comune di Viareggio e dalla Bottega del Parco.
Il concorso, articolato nelle sezioni di Letteratura ( fiaba, racconto e poesia) e Pittura ( tecnica eterea di acqua e colori dell'acquarello), ha avuto per  tema il Parco, i suoi diversi paesaggi ( mare,bosco, lago e palude...) forme di vita animale e vegetale, colti nelle innumerevoli sfumature e suggestioni, nei diversi linguaggi espressivi e creativi.
Con mia grande e piacevole sorpresa, come accade per le cose belle e inaspettate, una mia composizione è stata inserita nell'antologia, che porta lo stesso titolo del concorso, nella quale sono state riunite le opere selezionate, a formare un repertorio di immagini e scrittura nel quale figurano stili e soggetti a tema, ma tutti diversi, nell'interpretazione della Natura, protetta e preservata nel nostro Parco, una realtà naturale, storica e culturale che appartiene al territorio, ma rappresenta un grande valore per tutti.

13 commenti:

  1. Complimenti! Una poesia? Se sì, aspetto di leggerla!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  2. Complimentissimi Marilena!! Immagino la tua contentezza!! :)

    Moz-

    RispondiElimina
  3. @ Lella
    @ Olga
    Vi ringrazio vivamente per i generosi complimenti.
    Per pubblicare i miei versi ( una raccolta di Haiku) penso che devo chiedere l'autorizzazione all'Editore...è la prima volta che mi capita
    Un abbraccio:)

    @
    Miki
    Grazie anche a te, caro Miki.
    Questo concorso era più adatto a me, ma lo sai che ho seguito anche il tuo , divertente e scanzonato ,come tutte le cose che fai tu!
    Dal tuo blog si riceve sempre una overdose di umorismo e di simpatia:-)

    RispondiElimina
  4. Ciao Fata confetto, grazie per il tuo passaggio nel mio blog, fa sempre piacere trovare un commento!
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  5. Brava complimenti cara sono felice per te una bella soddisfazione. Buona serata

    RispondiElimina
  6. complimenti è sempre un onore essere in un'antologia!!! Grazie del tuo gradito saluto che ricambio con affetto

    RispondiElimina
  7. Una bella iniziativa, sono contento che una delle tue opere sia stata scelta!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  8. E' bellissimo! Sarai strafelicissima di questa scelta, allora aspetto di leggere i tuoi componimenti poetici.
    Grazie delle tue visite!
    Un abbraccio.
    Dani

    RispondiElimina
  9. Congratulazioni sincere cara amica, ne sono felicissima..
    Penso che tra la splendida cornice del Parco, e la tua opera ci sia un feeling estremamente sentito!
    Bravissima, è un piacere e un onore averti tra noi!

    RispondiElimina

Grazie per il tuo commento:
se capiti qui per caso,
se ogni tanto vieni a trovarmi,
se la curiosità ti accompagna in giro per la rete,
anche un semplice saluto è sempre gradito.
Fata C

comunicazione

I contenuti presenti su questo e gli altri blog dei quali sono titolare sono pubblicati con licenza Creative Commons 3.0 Italia.
Se condivisi devono essere rispettati i seguenti diritti:
- attribuzione: deve essere citato il nome dell'autrice
- non è consentito l'uso per fini commerciali
- non sono permesse modifiche

Alcune immagini sono state prelevate dal Web.
Se è stata violata qualche regola siete pregati di avvisare nello spazio commenti e saranno eliminate immediatamente.
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale
ai sensi della legge n.62 del 07.03.2001.
Powered by Blogger.