google-site-verification: googlee3c30f8ac430801b.html
"Alla fine, noi conserveremo solo ciò che amiamo, ameremo solo ciò che comprendiamo, e comprendiamo solo ciò che ci viene insegnato."
Baba Dioum
Benvenuti a tutte le ore di tutti i giorni

gioco con invito

martedì 7 gennaio 2014

Un duro mite


"Un duro mite"
 Mauro Bersani, fratello di Pierluigi e medico, ha dato questa sintetica definizione, un ossimoro solo in apparenza, della personalità e del carattere dell' uomo politico che tutti conosciamo.
Qualunque sia la nostra posizione e il nostro orientamento, non si può non ricordare la vicenda umana e politica di un leader impegnato in situazioni   estremamente spinose, dove le spine più dolorose venivano dall'interno della sua apparteneza mentre dall'esterno si compiva un gioco estenuante e beffardo da parte di nuove componenti della vita politica che, fino ad oggi, hanno solo boicottato ogni possibile soluzione.
 All'indomani dell'intervento neurochirurgico il cui esito, a prognosi ancora riservata, viene giudicato favorevole, riporto alla lettera la risposta del fratello Mauro, ad un giornalista che sottolineava l'oggettiva difficoltà politica e personale di quel periodo:
"...qualche stress di troppo può aver generato qualche picco pressorio di troppo. Pensiamo ai picchi pressori che deve avere un padre di famiglia che non ha lavoro".
Sono parole ancora  più ammirevoli in quanto pronunciate in circostanze ancora incerte e dopo ore drammatiche, che fanno riflettere e rivelano generosità d'animo e grande senso della realtà vissuta da tanta gente comune.
E' il momento degli auguri, tanti e sinceri, per il decorso post-operatorio di Pierluigi Bersani: la nostra società ha bisogno del contributo di persone come lui.

5 commenti:

  1. A me lui non dispiace, e infatti la cosa scandalosa è che lui che ha vinto NON governa l'Italia in favore di una persona non votata da nessuno XD

    Moz-

    RispondiElimina
  2. è di tempra dura e sono certa che supererà questo scoglio e tornerà + forte di prima.
    Grazie cara amica x avergli dedicato questo post , lui è un mio concittadino .

    RispondiElimina
  3. Mi unisco al tuo post, per augurargli di rimettersi al più presto.
    Grazie Marilena.
    Buona giornata1

    Dani

    RispondiElimina
  4. Ciao Marilena, come ben sai appartengo a tutt'altro pensiero politico e non ho mai apprezzato Bersani come uomo politico...ma appunto politico è solo uno dei tanti aggettivi che si possono avvicinare alla parola uomo...e mi spiace per tutta la sua vicenda e ancor più mi spiace, e seguo con animo sincero, il decorso della sua malattia.
    A lui i migliori auguri di rimettersi al più presto in modo completo a te grazie del bel post.
    A presto.
    Antonella

    RispondiElimina

Grazie per il tuo commento:
se capiti qui per caso,
se ogni tanto vieni a trovarmi,
se la curiosità ti accompagna in giro per la rete,
anche un semplice saluto è sempre gradito.
Fata C

comunicazione

I contenuti presenti su questo e gli altri blog dei quali sono titolare sono pubblicati con licenza Creative Commons 3.0 Italia.
Se condivisi devono essere rispettati i seguenti diritti:
- attribuzione: deve essere citato il nome dell'autrice
- non è consentito l'uso per fini commerciali
- non sono permesse modifiche

Alcune immagini sono state prelevate dal Web.
Se è stata violata qualche regola siete pregati di avvisare nello spazio commenti e saranno eliminate immediatamente.
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale
ai sensi della legge n.62 del 07.03.2001.
Powered by Blogger.