google-site-verification: googlee3c30f8ac430801b.html
"Alla fine, noi conserveremo solo ciò che amiamo, ameremo solo ciò che comprendiamo, e comprendiamo solo ciò che ci viene insegnato."
Baba Dioum
Benvenuti a tutte le ore di tutti i giorni

gioco con invito

mercoledì 30 luglio 2014

MUFFIN 666 ???


PREMESSA:
"Tutti i gatti camminano sulla tastiera del computer"


Questo almeno sostengono i miei figlioli e aggiungono:
"Anzi, è strano che la nostra Stanzi non l'abbia fatto fino ad ora!"
In effetti negli ultimi giorni la gattina ( per dimensioni, perché per età siamo ai due lustri suonati), appena vede qualcuno al portatile lascia la sua postazione ( sedia, divano...) e salta sul tavolo, passeggia sulla tastiera , producendo sequenze insensate e intanto si bamboleggia, quasi a farsi perdonare l'invadenza: testatine affettuose, strofinamenti languidi, nasino freddo e, se lasciata fare, anche qualche leccatina. Inutili gl'inviti, vocali e gestuali, lei non desiste, anche perché noi non si interviene con la dovuta energia e lei ci conta.

ANTEFATTO:
Ad un certo punto di giugno, quando sembrava che arrivasse il caldo, durante un giro di spesa al supermercato cercavo il contenitore per fare i cubetti di ghiaccio e siccome non lo trovavo, suprema coerenza, ho comprato uno stampo per il forno, quello per i muffin. 

Il FATTO:
Oggi pomeriggio ho deciso di inaugurare lo stampo, dato che la stagione è più adatta ai dolci che ai gelati ed ho fatto un giro sulla rete alla ricerca di una ricetta semplice.
Appena scritta la parola "muffin" sulla barra di Google, è arrivato il suono del telefono: la solita fastidiosa pubblicità.
Al mio ritorno alla postazione di ricerca ecco cosa ho trovato sul monitor:


Di tutti i segni che ha la tastiera, proprio la triplice sequenza del numero sei doveva "uscire" dalla passeggiata della Stanzi sui tasti?
Non nego di essere rimasta assai perplessa, senza voler dare troppa importanza alla coincidenza.
Inquietante, però.
Ho proseguito la mia ricerca, con la gatta a passeggio e svariate delizie che mi apparivano e scomparivano, tra zampe, coda, groppino, orecchie ecc.. finchè è arrivata la decisione, la scelta : Muffin al cioccolato e l'esperimento ha avuto inizio.

EPILOGO:
Dopo le fasi della preparazione e la posa nello stampo nuovo, con le perplessità delle nuove esperienze, finalmente i  sospirati muffin sono stati infornati e dopo breve e trepidante attesa, sono trionfalmente usciti dal forno, soffici e profumati, non oso dire perfetti per modestia,
qualcuno direbbe il c... dei principianti!



A occhio non hanno niente di diabolico, se non la tentazione dell'ennesimo peccato di gola!


20 commenti:

  1. Posso prenderne uno per un assaggio?
    Sicuramente saranno buonissimi, visto l'aspetto!
    Baciobacio ♥

    RispondiElimina
  2. Muffin, che nome strano.
    Ciao Marilena.

    RispondiElimina
  3. Ho dimenticato: il mio blog personale è qui:
    http://annamaria1272014.wordpress.com/
    Da blogger ho trasportato tutto su wordpress una piattaforma che trovo più completa di blogger.
    Se vuoi commentare basta inserire il nome e email. Ribacio

    RispondiElimina
  4. Satanicamente OTTIMI!!
    6 6 6 :)

    Moz-

    RispondiElimina
  5. Attenta, ne mangerai uno e in una notte di luna piena diventerai una gatta bellissima!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  6. @ Farfalla Legger@
    Serviti pure, Annamaria!
    Verrò a trovarti sulla nuova piattaforma:-)

    @ Gus
    un nome con una storia complicata, ma il dolcetto è semplice:-)

    @ Olga
    sono famosi,presenti in molti film americani, quasi dei divi anche loro:-)

    @ Miki
    siccome sono venuti buoni, ho dedotto che l'inferno non deve poi essere brutto come lo si dipinge:-)

    @ Melinda
    ...non troppo bella, però, sennò la Stanzi si ingelosisce:-)

    RispondiElimina
  7. Bè, un po' inquietante lo è...ma ancora di più è inquietante l'ago della bilancia! Devono essere deliziosi, proverò...è un dolce che non ho mai cucinato. Qui oggi fa caldo, il primo giorno, e, a essere sincera già rimpiango i 10 gradi di ieri, comunque, oggi niente forno...proverò più avanti...
    Un abbraccio.
    Antonella

    RispondiElimina
  8. adoro i muffin ma non li so fare e poi il cioccolato è già diabolico di suo figuriamoci se 666 ah ah ah

    RispondiElimina
  9. buoniiiii!!! Adoro i muffin soprattutto quelli al cioccolato, il tuo gatto è stato proprio bravo ;)
    buon week end

    RispondiElimina
  10. Muffin sempre ottimi, colazione o merenda con cappuccino o thè.
    Ciao e a presto!

    RispondiElimina
  11. Ciao Marilena. I muffin Fanno ormai parte della vita di tutti noi. A me piacciono anche quelli salati. Che ai gatti piaccia camminare sulla tastiera è vero! Ma il mio lo fa perché è geloso e vuole l'attenzione per sé. Quando è in casa e non in giardino si mette sempre fra me e lo schermo, oppure sdraiato sulla tastiera o copre con il corpo lo smartphone o il cordless. Divertentissimo ! Ciao e buona estate.

    RispondiElimina
  12. Gatti sornioni e dolcetti "tentatori", un binomio intrigante:-)

    RispondiElimina
  13. Direi che dovrebbero essere ottimi e io sono mooolto golosa di dolci ! Ciaoo

    RispondiElimina
  14. Anche il mio gatto passeggia volentieri sulla tastiera,inoltre si piazza davanti al monitor andando di zampe per giocare con tutto quello che vede muoversi.
    Non volermene male ma se c'è qualcosa che non mi piace sono i muffin, però i tuoi si presentano bene e sono certa che sono anche buoni e piaceranno ai golosoni di muffin.
    Ciao

    RispondiElimina
  15. La gola è il peccato che preferisco in assoluto <3 <3 <3

    RispondiElimina
  16. Allora "perfetti" te lo dico io !

    RispondiElimina
  17. @ Mirtillo 14
    Golosità ampiamente condivisa...statistiche alla mano:-)

    @ Carolina
    Mi è sparito il commento, Carolina, sarà qualche diavoleria? Mi rincresce, menomale che l'avevom letto, grazie per la visita!:-)

    @ Nocchiero
    ... non mi sembra un grande sforzo, siamo in tanti, sai?:D

    @ Gianna
    mi fido del tuo giudizio lusinghiero, anche la gattina è d'accordo:-)

    RispondiElimina
  18. @ Carolina
    è riapparso il commento, diavolerie di Blogger, ci siamo abituati!

    RispondiElimina

Grazie per il tuo commento:
se capiti qui per caso,
se ogni tanto vieni a trovarmi,
se la curiosità ti accompagna in giro per la rete,
anche un semplice saluto è sempre gradito.
Fata C

comunicazione

I contenuti presenti su questo e gli altri blog dei quali sono titolare sono pubblicati con licenza Creative Commons 3.0 Italia.
Se condivisi devono essere rispettati i seguenti diritti:
- attribuzione: deve essere citato il nome dell'autrice
- non è consentito l'uso per fini commerciali
- non sono permesse modifiche

Alcune immagini sono state prelevate dal Web.
Se è stata violata qualche regola siete pregati di avvisare nello spazio commenti e saranno eliminate immediatamente.
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale
ai sensi della legge n.62 del 07.03.2001.
Powered by Blogger.