google-site-verification: googlee3c30f8ac430801b.html
"Alla fine, noi conserveremo solo ciò che amiamo, ameremo solo ciò che comprendiamo, e comprendiamo solo ciò che ci viene insegnato."
Baba Dioum
Benvenuti a tutte le ore di tutti i giorni

gioco con invito

lunedì 16 febbraio 2015

gatto enigmatico e enigmistico

Gran parte del fascino del gatto consiste proprio nella sua aria di  mistero: imprevedibile, talvolta infido, sornione e imperturbabile.
Poi si scopre la sua sensibilità, la sue abitudini irrinunciabili, le richieste di coccole suggellate da manifestazioni affettuose disarmanti.
Legato alla sfera della magia, passato attraverso millenni di storia accanto all'uomo, anzi un passo avanti, eccolo acciambellato che accompagna con vibranti fusa le nostre tenere carezze, consapevole del suo potere antistress e del suo posto nel nostro cuore gattaro!
Nella giornata dedicata a tutti i gatti,
 un omaggio enigmistico-poetico al micio di casa:
   
   
 Acrostico Felino

                                                         


                                                                  Tautogramma

Furbo, Finge Fughe Felpate,
 Filosofia Felina: Fusa Felici!



Haiku
Sul tuo cuscino
 morbido sognatore
 fusa felici

41 commenti:

  1. W i gatti M i copioni.
    un abbraccio e un saluto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Effe,
      ricambio l'abbraccio e il saluto, ma cosa significa "M i copioni", me ne riveli l'arcano?:-) ;)

      Elimina
    2. Volevo dire abbasso i copioni! ;-)

      Elimina
    3. Il mistero, o l'equivoco, continua: i copioni dei soggetti degli spettacoli o i copioni che copiano le cose altrui??
      Entrambe le ipotesi sono fuori contesto, salvo spiegazione più esplicita, grazie!

      Elimina
    4. Nel tuo saluto-invito prima dei commenti hai scritto che qualcuno ha copiato il tuo messaggio nel suo blog... per questo abbasso i copioni che copiano le cose altrui.

      Elimina
    5. Mi stupivo, Effe, che questo post gattofilo, un mio innocente divertissement, fosse oggetto di "accuse di plagio", da morire dal ridere solo al pensiero!:D
      Quanto al messaggio-invito, non nego di aver avuto una reazione di disappunto e ho preferito esternarla, per principio!!
      Grazie per avermi fornito l'occasione di un ulteriore chiarimento.
      Buona festa gattara:-)

      Elimina
  2. Il gatto è stato creato per dare all'uomo la possibilità di accarezzare una tigra in miniatura (Leonardo da Vinci).
    Baci!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Melinda,
      in effetti l'effetto tigre c'è tutto, e il micio lo sa!;)

      Elimina
  3. La mia Mucia è la mia compagna e terapeuta assieme... buona giornata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Renata,
      niente di meglio della compagnia di un gatto, c'è un feeling speciale , una complicità silenziosa e poi il suo è un affetto mai smanceroso:)

      Elimina
  4. Vivendo con cinque gatti in casa, ho modo ognoi giorno di stupirmi e meravigliarmi dei loro comportamenti . Ogni giorno è una scoperta. Amo i gatti e senza di loro non riuscirei a stare!
    Un abbraccio
    Evelin

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Evelina,
      il tuo pensiero mi ricorda quello della veterinaria della mia Stanzi: il gatto è sempre imprevedibile, per quanto abitudinario, trova il modo di sorprenderti quando decide lui, grande!:-)

      Elimina
  5. So davvero di gatti che hanno sollevato l'umore di adulti e bambini.
    Un caro saluto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' una grande dote del gatto creare un clima positivo e familiare. In molti ambienti di lavoro e di studio ci sono gatti che soggiornano stabilmente offrendo la loro compagnia, in cambio di cibo e rifugio, non hanno bisogno di altro...e smorzano molte tensioni.
      Un caro saluto a te:)

      Elimina
  6. Avere gatti in casa (io ne ho due) è ogni giorno una scoperta nuova. Ogni gatto, come l'uomo, ha carattere diverso da un suo simile, ma a suo modo trasmette molto. Avevo un gatto diversi anni che sembrava percepisse i miei stati d'animo. Quando ero arrabbiata o triste s'avvicinava a farmi le fusa, quasi volesse farmi sentire la sua presenza e consolarmi. Era davvero unico, non ne ho più trovati così. Un pensiero a lui che non c'è più e a tutti gli altri gatti, che a loro modo, sanno essere ottimi amici e compagni di casa. Buona giornata e un abbraccio Stefania

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Stefy,
      capisco il tuo rimpianto per una bestiola tanto cara! Anche se hanno caratteristiche diverse, gli si vuole bene lo stesso, con la spontaneità che essi ci insegnano.
      Abbracci :))))

      Elimina
  7. Ciao Marilena, sono più portata verso i cani,ma naturalmente amo anche i gatti. Condivido questo bel post " gattoso " con mia sorella, amante dei gatti.
    Un abbraccio.
    Antonella

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Antonella,
      un po' di gattosità e gattomania in famiglia ci vuole e tua sorella è il trait d'union con il mondo felino, quindi oggi festa!!:-)

      Elimina
  8. Risposte
    1. Non se ne può fare a meno...e loro lo sanno bene !!!

      Elimina
  9. Viva il gatto! Ne ho avuto uno dolcissimo per 14 anni, ora ho un cane che ha insegnato alla mia nipotina a... gattonare. :)
    Ciao.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Sari,
      i nostri amici a quattro zampe stimolano l'affettività e, come tu racconti questo tenero commento, sanno anche diventare docenti di scienze motorie;): chissà che scena irresistibile gatto e bimba, troppo dolce<3

      Elimina
  10. bellissimo post dedicato ai nostri carissimi a-mici!!!! Brava!!!! ciao e miao....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Fiore,
      festeggiamo tutti i mici, se lo meritano, ci regalano affetto e compagnia, sono carissimi:-)

      Elimina
  11. Auguroni a tutti i gatti ! Sono i miei animali preferiti e ne ho uno, anzi una, che si chiama Bianca. Ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Mirtillo,
      auguri alla tua Bianca da parte mia e di Stanzi e saluti cari a te:-)

      Elimina
  12. Amo i gatti,meravigliosi esseri indipendenti ,ho condiviso quasi vent'anni con un micio tigrato .
    Ciao fulvio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Fulvio
      vent'anni per la tua piccola tigre, un vero record!
      Immagino il vuoto che avrà lasciato, ma adesso c'è un felino con te?

      Elimina
  13. Ciao Marilena ,no niente felini ,la mia Bibi non è sostituibile e stata la mia amica di un tempo triste nel quale pur senza parole ha saputo darmi tanta felicità
    Oggi la tradizione felina viene continuata da mia figlia e da suo marito che di felini ne ha due
    Ciao f.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti capisco, Fulvio, si crea un legame speciale, un feeling profondo di affetto e intese sottili, non è facile passare oltre, dopo:)

      Elimina
  14. Errata corrige sostituibile insostituibile

    RispondiElimina
  15. C'è qualcosa che non funziona nel blogroll mio. Adesso mi sono cancellata e mi sono riunita vediamo un pò se tutto si mette a posto!
    Ho avuto una gatta nera per 19 anni, qualche ospite non era molto "disponibile" a vederla ma io invece la trovavo di una dolcezza fenomenale...si lasciava accarezzare docile docile...chissà perchè il gatto nero spaventa tanto...Mah Dolce serata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Capricci di Blogger, pazienza, Annamaria!
      Anch'io ho avuto un bellissimo gattino nero, Malachia, che aveva in vizio di salire sulle macchine e un brutto giorno sparì:(

      Elimina
  16. Risposte
    1. Mici amici e gransimpaticoni:D
      Ciao Gianna

      Elimina
  17. Marilena cara, io ho sempre amato i gatti anche perchè sono cresciuta fin da piccola con un gatto in casa. Questo perchè abbiamo sempre vissuto in appartamento e mia mamma mi diceva che il cane in appartamento soffriva perchè ha bisogno di un giardino mentre il gatto poteva avere tutto quello che gli serviva in casa e quindi con questa motivazione il primo cane che mi sono presa e che è il mio adorato cane che mi sta guardando anche in questo momento dalla sua cuccia, l'ho preso quando siamo venute ad abitare nella nostra casetta singola con giardino.
    Adesso ho ancora una gatta siamese ma devo dire che sono un pò arrabbiata con lei perchè è vecchietta (penso abbia sui 14 anni se non di più) e ne fa di tremila colori. Lei adora stare dentro, dormire con il mio cane nella sua cuccia e se la lascio fuori solo perchè c'è un bellissimo sole mi sfibra da quanto e con quale frequenza piange. Sono abituata a darle la pappa la sera prima di andare a letto da anni e invece lei inizia a piangere con un pianto gutturale come se fosse in calore da 3 ore prima! Pena che spesso e volentieri la prima pipì la fa sulla sua lettiera e la seconda la fa sulla cuccia e sai quanto puzza l'odore delle pipì del gatto!!E quindi mi costringe a lavare da sola la sua cuccia almeno una volta la settimana! Mi arrabbierei spesso ma dopo penso che è anzianotta e quindi mi intenerisco un pò e spesso lascio perdere! Ma che nervoso...
    Buona serata
    Francy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione, Francesca, in nostri animali hanno bisogno della nostra attenzione e del nostro affetto e, specialmente quando invecchiano, occorre essere molto comprensivi.
      Anche la mia Stanzi, 11 anni,reclama sempre la presenza di qualcuno e l'abbiamo viziata in tutti i modi.
      Ma lei ci restituisce coccole e affetto in quantità:-)

      Elimina
  18. Risposte
    1. Ciao RobbyRoby,
      benvenuta sullo schiaccianoci : viva i gatti sempre, coccole e grattini a go go:D

      Elimina
  19. Io non ho gatti perchè sono allergica al loro pelo però trovo che alcuni siano davvero dolcissimi e super buffi ;)
    buon fine settimana
    un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Audrey,
      davanti all'allergia il micio non può che essere tenuto lontano!
      Peccato, perché la sua compagnia è tenera e terapeutica ...non per l'allergia, sarebbe troppo bello;)

      Elimina

Grazie per il tuo commento:
se capiti qui per caso,
se ogni tanto vieni a trovarmi,
se la curiosità ti accompagna in giro per la rete,
anche un semplice saluto è sempre gradito.
Fata C

comunicazione

I contenuti presenti su questo e gli altri blog dei quali sono titolare sono pubblicati con licenza Creative Commons 3.0 Italia.
Se condivisi devono essere rispettati i seguenti diritti:
- attribuzione: deve essere citato il nome dell'autrice
- non è consentito l'uso per fini commerciali
- non sono permesse modifiche

Alcune immagini sono state prelevate dal Web.
Se è stata violata qualche regola siete pregati di avvisare nello spazio commenti e saranno eliminate immediatamente.
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale
ai sensi della legge n.62 del 07.03.2001.
Powered by Blogger.