google-site-verification: googlee3c30f8ac430801b.html
"Alla fine, noi conserveremo solo ciò che amiamo, ameremo solo ciò che comprendiamo, e comprendiamo solo ciò che ci viene insegnato."
Baba Dioum
Benvenuti a tutte le ore di tutti i giorni

gioco con invito

martedì 10 febbraio 2015

Sono il Jolly Pazzo pazzo

 Vi ricordate l'Articolo31 e il loro accattivante brano "Senza regole"?
Tra i ricordi del carnevale a scuola, tra le custodi ossessionate dai coriandoli che si ostinavano a soggiornare negli angoli di tutto l'edificio e i bambini sempre sull'orlo di una indigestione di cenci , bomboloni e quant'altro di fritto offre il menu carnascialesco, è spuntato il nostro benemerito
  Jolly Pazzo Pazzo
 che si può anche cantare sulla melodia rappata della famosa  canzone citata a inizio post, con tanto di coreografia improvvisata, tanto  a Carnevale...

Sono il Jolly Pazzo pazzo  
che fa cose pazze pazze,   
sono amico dei bambini più piccini
Se poi muovo la mia testa,
senti qua che bella festa,
come suonano i miei campanellini!
Fanno din din din
viva il Carnevale, il Carnevale è qui!
Fanno din din din
viva il Carnevale, il Carnevale  siii!!




PS: MENO DI COSI', ZERO CANZONE

20 commenti:

  1. rendere una canzone degli Articolo31, una canzoncina per bambini... strepitosa!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Una consuetudine degli anni di scuola...è successo anche con Mozart ( aria del Papageno), con la consulenza del prof di musica, come avallo, in un certo senso!
      :D

      Elimina
  2. adoro gli articolo 31 e ovviamente conosco la canzone
    bello però!!! una grande idea ;)
    buona serata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Audrey,
      i bambini recepiscono in modo innato ritmo e melodia, un linguaggio a loro congeniale, specialmente se proposto in modo giocoso, l'ideale per le feste di carnevale.
      Saluti carissimi:-)

      Elimina
  3. Risposte
    1. Dovevi vedere, Miki, che fermento, con i campanellini finti in testa, attaccati al berretto finto, saltavano tutti come grilli ( quelli di campagna):D

      Elimina
  4. Il Jolly Pazzo ... un amico da tenersi stretto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao FDV,
      con tutti i pazzi in giro si sentirà a suo agio:D

      Elimina
  5. Benvenuto VitorNani tra i lettori dello schiaccianoci:-)

    RispondiElimina
  6. Passo per lasciarti un saluto e un sorriso.
    Buona serata
    Rakel

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Rakel, ricambio la tua gentilezza con molto piacere:-)

      Elimina
  7. Ciao Marilena, bellissimo e festoso questo jolly e la sua canzoncina.
    Scusami se non sono tanto presente ma, per la serie non ne va mai bene una, ho una terribile infiammazione al tendine sopraspinale e il pc non è di certo la miglior medicina.
    Un abbraccio.
    Antonella

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi dispiace, cara Antonella, che questo sia un periodo, anche piuttosto lungo, purtroppo, di avvenimenti e corcostanze di diversa natura e gravità per te e la tua famiglia. La tua presenza mi fa molto piacere, e trovare il tempo per i contatti in rete è davvero un gesto squisito, del quale ti ringrazio vivamente.
      Auguri per il tuo disturbo e abbracci affettuosi:)))

      Elimina
  8. Il carnevale un ricordo di gioventù che oggi si sta perdendo almeno dalle mie parti... Baciobacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Annamaria,
      non ho mai amato il carnevale, ma da ragazzi si partecipava e tutto serviva a far caciara.
      Qui resta un'istituzione il Carnevale di Viareggio, un'eccellenza in tutto il mondo, più per i "forestieri" che per noi...tranne i Viareggini DOC,ovviamente!
      :-)

      Elimina
    2. Ho messo anche io le faccine...Ti ho rubato l'idea ma sono così belle, mi sono fatta il regalo di Carnevale :D

      Elimina
    3. Spero di non averti infastidito per questa mia scelta :|

      Elimina
    4. Cara Annamaria,
      vedere che le cose che ci piacciono sono condivise non può che essere un piacere! ;)
      Le faccine le ho prese dalla bravissima Jole, semmai è opportuno ringraziare lei, per la sua squisita disponibilità nel condividere i suoi lavori di grafica.
      Io lo faccio sempre quando inserisco qualcosa di suo o delle altre brave "ragazze graficanti".
      Ciao, a presto:)

      Elimina
  9. Ciao Marilena!
    #lullmagazine voleva ringraziarti immensamente per la tua gentilezza e dolcezza dimostrata...
    Non lasciatevela scappare ragazze, è una buonissima persona! ^_^
    Buona vita a tutte!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a voi, per la vsita molto gradita e le gentilissime parole:-)
      A presto!

      Elimina

Grazie per il tuo commento:
se capiti qui per caso,
se ogni tanto vieni a trovarmi,
se la curiosità ti accompagna in giro per la rete,
anche un semplice saluto è sempre gradito.
Fata C

comunicazione

I contenuti presenti su questo e gli altri blog dei quali sono titolare sono pubblicati con licenza Creative Commons 3.0 Italia.
Se condivisi devono essere rispettati i seguenti diritti:
- attribuzione: deve essere citato il nome dell'autrice
- non è consentito l'uso per fini commerciali
- non sono permesse modifiche

Alcune immagini sono state prelevate dal Web.
Se è stata violata qualche regola siete pregati di avvisare nello spazio commenti e saranno eliminate immediatamente.
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale
ai sensi della legge n.62 del 07.03.2001.
Powered by Blogger.