google-site-verification: googlee3c30f8ac430801b.html
"Alla fine, noi conserveremo solo ciò che amiamo, ameremo solo ciò che comprendiamo, e comprendiamo solo ciò che ci viene insegnato."
Baba Dioum
Benvenuti a tutte le ore di tutti i giorni

gioco con invito

venerdì 12 giugno 2015

Dietro a una fragola

La fragola è un frutto che evoca i  colori e i profumi della primavera, la sensualità di una donna, il sorriso di un bambino: tutte immagini di vita e di armonia con la Natura.
Purtroppo la realtà che esiste dietro la coltivazione e la lavorazione di questi frutti ci rimanda un quadro totalmente diverso da quello descritto, fino ad assumere i toni drammatici e addirittura tragici, identificabili in parole che  mai dovrebbero essere associate a nessun essere umano.
La stagione delle fragole è quasi finita, ma il sistema criminale, come un mostro che divora diritti e dignità, fino ad appropriarsi anche della vita stessa dei lavoratori che cadono sotto il suo potere,  è attivo per altre colture e prodotti, una spirale disumana e  spietata di abuso e prevaricazione.  

Sono italiane le nuove schiave dei campi

 Lettera a Renzi contro il caporalato in agricoltura. Scrivono le ong di Danimarca e Norvegia

lunedì 8 giugno 2015

Mal di testa?


L'Orfeo di Antonio Canova - particolare

I cultori dell'Arte mi biasimeranno per questo titolo irriverente??
No problem.
La notizia è e resta bella, di grande interesse artistico e storico per tutti gli appassionati di questa incomparabile forma di arte figurativa.
La scultura vanta  a Carrara un immenso patrimonio e tradizioni illustri, dovute all'opera degli artisti più prestigiosi, che hanno fatto di questo luogo un laboratorio unico ed eccezionale, grazie alla presenza della materia prima estratta dalle celebri, ma anche adesso problematiche, cave di marmo, che nella pietra statuaria candida offre la sua più preziosa qualità.
In eccezionale trasferta dal museo dell'Ermitage di San Pietroburgo, dal 13 giugno al 4 ottobre, saranno in mostra presso il Palazzo Cucchiari di Carrara 16 sculture in marmo provenienti dal Museo dell'Ermitage e di 7 gessi dell'Accademia di Belle Arti della città apuana, più una copia da Lorenzo Bartolini conservata nell'Istituto d'Arte di Massa.
Fu lo Zar Nicola 1°, che nel 1845 visitò l'Italia privatamente, a realizzare  questa prestigiosa collezione, grazie al genio creativo di Antonio Canova e dei maestri del marmo della scuola carrarese dell'Ermitage.

http://www.repubblica.it/speciali/arte/recensioni/2015/06/06/news/carrara_ermitage_marmi_mostra-116224156/?ref=HRLV-20

martedì 2 giugno 2015

Moz Awards 2015: votate, votate!!


http://mikimoz.blogspot.it/2015/05/moz-awards-nomination-2015.html
http://mikimoz.blogspot.it/2015/05/moz-awards-nomination-2015.html

Sullo scoppiettante blog di Miki " Moz O'Clock" vi aspetta un evento elettrizzante.
Il link è qui sopra... ed ora mi faccio un po' di pubblicità in  stile vecchia campagna elettorale (...altri tempi, altre passioni!!)  
per la nomination nella categoria
MIGLIOR BLOG CUCINA






comunicazione

I contenuti presenti su questo e gli altri blog dei quali sono titolare sono pubblicati con licenza Creative Commons 3.0 Italia.
Se condivisi devono essere rispettati i seguenti diritti:
- attribuzione: deve essere citato il nome dell'autrice
- non è consentito l'uso per fini commerciali
- non sono permesse modifiche

Alcune immagini sono state prelevate dal Web.
Se è stata violata qualche regola siete pregati di avvisare nello spazio commenti e saranno eliminate immediatamente.
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale
ai sensi della legge n.62 del 07.03.2001.
Powered by Blogger.