google-site-verification: googlee3c30f8ac430801b.html
"Alla fine, noi conserveremo solo ciò che amiamo, ameremo solo ciò che comprendiamo, e comprendiamo solo ciò che ci viene insegnato."
Baba Dioum
Benvenuti a tutte le ore di tutti i giorni

gioco con invito

lunedì 25 aprile 2016

25 Aprile e Primo Maggio



Il calendario avvicina queste due date nel cuore della primavera, come un richiamo a ricordare  e un incoraggiamento a sperare. Siamo in un'Italia sempre più povera e spesso disperata, ma per un gran numero di Italiani, quelli veri, si mantiene integra la ricchezza morale dei valori e dei principi della Democrazia e della Costituzione. La memoria storica della Resistenza e della Liberazione e la riaffermazione della dignità del lavoro non sono solo ricorrenze vicine nel calendario, ma hanno la stessa radice: conquistare  e mantenere la libertà e i diritti  di tutti.

10 commenti:

  1. Cara Marilena, veramente un bellissimo abbinamento hai fatto,
    la foto raffigura chiaramente due date speciali!!!
    Ciao e buon 25 aprile cara amica.
    Tomaso

    RispondiElimina
  2. Ciao Tomaso,
    un abbinamento caro al cuore degli Italiani che credono nell'avvenire della nostra Terra, specialmente per consegnare i valori della nostra storia alle nuove generazioni.
    Un caro saluto nel segno della Liberazione.

    RispondiElimina
  3. La memoria non si cancella mai.
    Buon 25 aprile.

    RispondiElimina
  4. Condivido il tuo pensiero, CODW.
    Tutti noi siamo chiamati a ricordare e tramandare.
    Buon 25 Aprile, nella memoria e nel presente!

    RispondiElimina
  5. Cara Marilena grazie per essere passata dal mio modesto salotto. Hai ragione, è da tanto che non ci scambiamo i saluti. Credimi, un paio di volte ho tentato di salutarti ma mi si apriva solo google+ e non riuscivo a commentare. Ora sono stata più fortunata o..... più bravina...
    Condivido pienamente il tuo pensiero. bello il tuo post.
    Ti mando un amichevole abbraccio. Bruna. ciaoooooo

    RispondiElimina
  6. Carissima Bruna,
    lo so che blogger fa i capricci!
    Ma, come vedi, il contatto, sia pure sporadico, rimane!
    Alla prossima,con affetto:-)))

    RispondiElimina
  7. Ciao Fata Confetto,
    come ho detto a molti altri ieri ho festeggiato con un velo di tristezza pensando a quanto, in realtà, quella sudata libertà pian piano ci sta sfuggendo dalle mani.
    Un abbraccio a presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Carissima Audrey,
      condivido la tua riflessione: da tempo la nostra democrazia viene svuotata dei valori fondamentali.Si assiste a un ritorno del classismo, del razzismo, nell'indifferenza dei più: una china pericolosa.
      E' importante non cedere e continuare nella coerenza e nella difesa di ciò che abbiamo ereditato dalla Resistenza.
      Un abbraccio:))

      Elimina
  8. Oggi queste due feste civili, appena trascorse, sono più importanti, attuali e necessarie che mai....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Serena,
      condivido il tuo pensiero.
      Il silenzio sulla storia diventa complicità. Il ricordo non è solo in funzione del passato, ma serve a salvaguardare il futuro.
      Saluti cari:))

      Elimina

Grazie per il tuo commento:
se capiti qui per caso,
se ogni tanto vieni a trovarmi,
se la curiosità ti accompagna in giro per la rete,
anche un semplice saluto è sempre gradito.
Fata C

comunicazione

I contenuti presenti su questo e gli altri blog dei quali sono titolare sono pubblicati con licenza Creative Commons 3.0 Italia.
Se condivisi devono essere rispettati i seguenti diritti:
- attribuzione: deve essere citato il nome dell'autrice
- non è consentito l'uso per fini commerciali
- non sono permesse modifiche

Alcune immagini sono state prelevate dal Web.
Se è stata violata qualche regola siete pregati di avvisare nello spazio commenti e saranno eliminate immediatamente.
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale
ai sensi della legge n.62 del 07.03.2001.
Powered by Blogger.