google-site-verification: googlee3c30f8ac430801b.html
"Alla fine, noi conserveremo solo ciò che amiamo, ameremo solo ciò che comprendiamo, e comprendiamo solo ciò che ci viene insegnato."
Baba Dioum
Benvenuti a tutte le ore di tutti i giorni

gioco con invito

Cose del blog

In questa pagina trovano posto cose diverse che in qualche modo appartengono al blog, messe lì, come in casa dove è difficile che manchi un cassetto che raccoglie tutte le cose, cianfrusaglie o cose utili, che non ci si decide a buttar via, ma  non si sa dove metterle. Così a volte sbuca qualcosa che non ci si ricordava più di avere. Oppure si trova un oggetto da riciclare ...insomma è questo il modo in cui si formano i ricordi, le tracce del nostro passato, le orme dei nosrti passi reali o, in questo caso, virtuali...

Questo primo spazio  è dedicato al red carpet del blog di Fata Confetto, la galleria degli ospiti che durante l'estate  2012 si sono avvicendati a fondo pagina e ci hanno fatto compagnia.

                                                            LUGLIO 2012

AGOSTO2012


SETTEMBRE 2012


Si comincia per gioco, poi si diventa un po' " blogdipendenti".
Ci si abitua allo scambio di commenti con gli amici della rete, anche qualche polemica non guasta, purché civile e garbata, per "condire"  le nostre opinioni, perché darsi sempre ragione annoia e appiattisce, non sia mai! E' contrario allo spirito del blogger, che è sempre alla ricerca di un pizzico di originalità, un po' per celia e un po' per non...cadere nel banale.

Un po' di storia, per conoscersi meglio
La Fata Confetto fece la sua magica comparsa nella blogsfera nel dicembre del 2011, complice il pensionamento ( giugno 2010) e il tentativo di aprire il modulo dei commenti dell'amica blogger Debora (Clarinetti, ex di Splinder).
Non riuscendo a commentare, la nascitura Fata , alla ripetuta apertura della finestra "apri un blog", e si sa che le Fate gli' inviti li prendono sul serio, finì per aprire un blog.
Titolo e nik name: Fata Confetto
  • per la passione per la cucina  e la pasticceria in particolare 
  • per la passione per la musica e l'arte in genere e l'atmosfera dello Schiaccianoci soddisfa e appaga il bisogno del bello che esiste in ognuno di noi.
  • per il mio legame di quasi 8 lustri ( fa meno effetto che dire quasi quarant'anni) con il mondo dell' infanzia, dove hanno un posto privilegiato le fiabe, la magia, la  fantasia.
  • e infine per il mio aspetto, piuttosto tondeggiante, ma senza esagerare, più somigliante a un confetto che a una stecca di liquirizia:-)
Era inverno quando il neonato blog aveva bisogno di un'immagine per l'intestazione.
Serviva qualcosa che evocasse insieme il freddo  e il buio della stagione e l'incanto
 della magia.

Ecco il paesaggio naif  notturno, un po' sfocato come le immagini dei sogni
che restano  nella mente, dopo il risveglio, tanto che sembra di averle viste davvero!
A primavera arrivò nel blog  un altro paesaggio naif, dove le tinte pastello festeggiavano la stagione dei fiori, in un susseguirsi di colline e nuvole di sfondo ad un paesaggio fantastico dove continuare il sogno e la magia.
All'arrivo dell'estate cambiò invece lo sfondo, adottando una trama azzurrina a soddistfare la ricerca di un po' di fresco, come la fuga delle colline e il cielo surreale in primo piano






L'autunno portò con sé un tappeto di foglie nei toni rosati , rossastri, violacei e con un po' di giallo occhieggiante  tra l'ultimo verde dell'erba, la  tavolozza della Natura che va verso il riposo invernale.


Il simpatico gatto sornione dell'amica Anna Ande annuncia il cambio di blog. Il malfunzionamento dei feedback e la conseguente mancanza di visibilità degli aggiornamenti sono stati la causa di questo trasloco.
 FATA C invita tutti i lettori sul nuovo blog  Lo Schiaccianoci



Come capita spesso anche nella vita reale, anche per cose molto più serie di questo piacevole gioco virtuale, si ricomincia, ma si conserva il filo che unisce il passato al presente e all'insondabile futuro:
Ascoltare i pensieri, ritrovare i ricordi, inseguire la fantasia
senza dimenticare che
                         "la magia è nelle piccole cose"

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per il tuo commento:
se capiti qui per caso,
se ogni tanto vieni a trovarmi,
se la curiosità ti accompagna in giro per la rete,
anche un semplice saluto è sempre gradito.
Fata C

comunicazione

I contenuti presenti su questo e gli altri blog dei quali sono titolare sono pubblicati con licenza Creative Commons 3.0 Italia.
Se condivisi devono essere rispettati i seguenti diritti:
- attribuzione: deve essere citato il nome dell'autrice
- non è consentito l'uso per fini commerciali
- non sono permesse modifiche

Alcune immagini sono state prelevate dal Web.
Se è stata violata qualche regola siete pregati di avvisare nello spazio commenti e saranno eliminate immediatamente.
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale
ai sensi della legge n.62 del 07.03.2001.
Powered by Blogger.